La cameretta perfetta per il tuo bambino, nuova ed economica

Devi rinnovare la cameretta del tuo bambino ma stai rimandando nel tempo per una questione economica? Ecco i consigli che fanno per te! Non occorre investire un patrimonio, ma è necessario avere tanta fantasia e puntare su idee originali

La cameretta perfetta per il tuo bambino, nuova ed economica

Per rendere perfetta la cameretta del tuo bambino, non occorre necessariamente investire grandi cifre di denaro per acquistare mobili sofisticati o accessori spesso anche inutili. Ecco invece alcuni segreti per rendere la cameretta veramente bella ed originale, risparmiando!

cameretta
La cameretta perfetta per il tuo bambino, nuova ed economica (http://www.startpreventivi.it)
  • Il colore prima di tutto!
    Cambiare il colore delle pareti è il punto di partenza per un buon cambiamento! Per risparmiare, potreste valutare di fare voi questo lavoro, che potrebbe risultare anche divertente. Giocate con la fantasia e date il via libera a strisce, fasce e provate ad intervallare i colori che vanno più di moda, al bianco. Ma senza esagerare!
  • Rinnovare quello che c’è!
    Se i mobili presenti non necessitano di una sostituzione e non sono rotti, basta solo dar loro una nuova vita. Per esempio è possibile ripitturarli. Con il colore si possono fare magie, ricordatevi sempre che le superfici vanno prima rese omogenee e, se è il caso, trattate. Solo in questo modo eviterete colorazioni imprecise e brutte imperfezioni. Pittura a spray o pennello a voi la scelta.
cameretta
La cameretta perfetta per il tuo bambino, nuova ed economica (http://forodecoracion.facilisimo.com)
  • Biancheria colorata
    Se vuoi dare nuova vita alla cameretta del tuo bambini, anche la biancheria vuole la sua parte. Mescolare e sovvertire i colori degli elementi tessili del letto è un altro modo piuttosto semplice e non molto dispendioso per rinnovare la stanza. Lenzuola, copriletto e cuscini diversi daranno un’inconsueta linfa vitale all’ambiente facendolo sembrare come nuovo.
  • Arricchite le pareti
    A meno che non preferite fare una pittura talmente particolare che dispiace anche coprire, potreste riorganizzare le pareti per dare un aspetto nuovo alla stanza. Se la parete è molto ampia, è possibile optare per un paio di soluzioni macro o con un insieme di piccoli quadretti. Usando un po’ di fantasia, non occorrono spese folli, ma basta incorniciare un disegno del bambino o delle foto stampate.
Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here