Metodo Montessori, 3 giochi per sviluppare l’intelligenza del bambino

Secondo il metodo Montessori, per aiutare lo sviluppo del bambino è fondamentale l'educazione ai sensi.

Metodo Montessori, 3 giochi per sviluppare l’intelligenza del bambino

Secondo il metodo Montessori, per aiutare lo sviluppo del bambino è fondamentale l’educazione ai sensi. Stimolare e affinare i sensi, amplia il campo della percezione di ogni bambino, offrendo una base sempre più solida e ricca allo sviluppo dell’intelligenza.

I materiali utilizzati per le attività sono accuratamente studiati e raggruppati secondo una determinata qualità fisica dei corpi. Ad esempio la ruvidezza, il colore, il suono, la dimensione, il peso e il sapore. Ma con pazienza e buona volontà è possibile riproporre anche a casa le attività rispettando i principi base del metodo montessoriano, pur non disponendo dei materiali strutturati.

Metodo Montessori, 3 giochi per sviluppare l'intelligenza del bambino
Giochi ed attività montessoriani. (http://www.lemamme.it)

Metodo Montessori, 3 giochi per sviluppare l’intelligenza del bambino

Per stimolare la memoria tattile:

Occorrente:

  • Una sacchetta chiudibile con un cordoncino,
  • Una scatola,
  • Un telo,
  • 3/4 oggetti di forme e materiali diversi (è possibile utilizzare anche i giochi del bambino)

Prima di tutto bisogna presentare uno ad uno gli oggetti, posti tutti insieme nella scatola, indicando il loro nome. Fate chiudere gli occhi al bambino, inserite un oggetto nel sacchetto e coprite gli altri con un telo. Il bambino, senza guardare, dovrà indovinare qual’è l’oggetto posto nel sacchetto, toccandolo liberamente con le mani.Se il bambino è in difficoltà è possibile aiutarlo con qualche indizio.

Una volta indovinato il primo oggetto, proseguire nello stesso modo fino a che la scatola sarà vuota. Quando il bambino sarà ben allenato, è possibile mettere due giochi per volta nel sacchetto, ripetendo lo stesso procedimento, per rendere il gioco più complesso.

Per scoprire i profumi:

Occorrente:

  • 6 oggetti di profumo diverso e a forte contrasto,
  • sacchettini leggeri,
  • barattolini.

Mettere gli oggetti nei sacchettini o nei barattolini in modo che il bambino possa annusarli facilmente. Posizionate i 6 sacchetti davanti al bimbo e come prima volta potete invitarlo ad annusarli chiedendogli se l’odore è piacevole o no.

Chiedetegli poi di spostare i profumi buoni a destra e quelli meno buoni a sinistra, chiedendogli le sue impressioni. In questo modo imparerà a distinguere gli odori. Quando sarà ben allenato, potete provare a fargli indovinare i diversi profumi ad occhi chiusi. Fate annusare un sacchetto e spronatelo a capire di cosa si tratta.

3 giochi Montessoriani per sviluppare l'intelligenza del bambino
La scoperta del bambino. In vendita a partire da € 17.50

Per scoprire i sapori:

Occorrente:

  • 3 cibi di sapore diverso (ad esempio, dolce, salato e aspro),
  • 3 piattini,
  • 1 benda.

Mettete i tre cibi sui piattini, davanti al bambino ed invitatelo ad indossare la benda. Aiutatelo ad avvicinarsi un piattino e a dare una piccola leccata al cibo per assaggiarlo. Domandate al bambino se quello che ha assaggiato è dolce, salato o  aspro. Il bambino dovrà essere in grado di posizionare a destra l’alimento dolce, a sinistra quello salato e al centro quello aspro.

Queste attività di ispirazione montessoriana sono adatte da provare con i bambini che hanno una fascia di età tra il nido e la scuola d’infanzia.

Potrebbe interessarti anche:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here