Home Infanzia Seconda infanzia (3-5 anni)

Seconda infanzia (3-5 anni)

La seconda infanzia (3-5 anni) è la fase in cui il piccolo consolida la sua autonomia in ambito motorio e sviluppa in modo notevole le capacità linguistiche. Dai 3 anni (per chi già non è andato al nido) è anche il periodo in cui il bambino frequenta la scuola dell’infanzia imparando a relazionarsi con i coetanei e con adulti che non siano nell’ambito famigliare (le maestre).

Durante il periodo compreso tra i 3 ed i 5 anni i bambini subiscono delle modificazioni fisiche: i muscoli accrescono la loro consistenza, la respirazione diventa meno rapida e più profonda e aumenta la pressione sanguigna. Questi cambiamenti permettono al bambino di diventare più resistente alla fatica e di riuscire a giocare e a muoversi stancandosi sempre meno.

Il bambino passa sempre più tempo in gruppo, a scuola o nelle attività extrascolastiche (es. sport), e questo completa lo sviluppo relazionale. I bambini in questa fase tendono ad essere più facilmente amici che ostili tra loro, anche se le loro amicizie sono sono labili, pronte a cambiare nel giro di poco tempo.