Conosci i rischi del troppo peso in gravidanza?

Durante la gravidanza, l’aumento di peso è normale, ma bisogna fare attenzione perché troppo peso in gravidanza comporta dei rischi…

Conosci i rischi del troppo peso in gravidanza?

L’aumento di peso in gravidanza è normale e permette al bambino di crescere. Infatti, essere sottopeso durante la gestazione comporta dei rischi per il nascituro. Ma anche mettere su troppo peso ha delle serie conseguenze sulla salute del bambino e della mamma. L’aumento ideale per le donne normopeso dovrebbe essere tra gli 8 e i 12 chili, dall’inizio al termine della gravidanza. Ogni caso comunque va analizzato singolarmente.

troppo peso in gravidanza?
Conosci i rischi del troppo peso in gravidanza? (http://magazinedelledonne.it)

L’aumento eccessivo di peso espone al rischio di diabete gestazionale, gestosi e parto prematuro. Inoltre, predispone il bambino a sviluppare il diabete in futuro. Il peso giusto per un figlio sano dipende da quello della futura mamma prima della gravidanza. I 10/12 chili in media sono determinati dal feto, la placenta, il liquido amniotico, l’utero. Inoltre, la ritenzione dei liquidi, i grassi nei tessuti e la situazione ormonale della gestazione.

In poche parole, è sbagliato pensare di dover mangiare per due. Piuttosto è importante cambiare le proprie abitudini, sia alimentari che riguardo lo stile di vita, abolendo le abitudini scorrette e promuovendo quelle più sane.

Qual è il peso ideale durante i nove mesi di gravidanza?

Il peso ideale da mantenere durante il ciclo della gravidanza è il seguente:

  • Durante il primo trimestre 1,5-2 kg, circa mezzo chilo al mese.
  • Nel secondo trimestre 4,5-5 kg, circa 400 g alla settimana.
  • Nel terzo trimestre 2,5-3,5 kg, circa 200-300 grammi alla settimana.

Se ti accorgi di prendere troppo peso in gravidanza in maniera veloce, è meglio parlarne con il medico.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.