Il 19 marzo è alle porte e tutti i bambini saranno pronti a dimostrare tutto l’amore e la stima nei confronti del proprio papà. La festa del papà, infatti è una delle ricorrenze più celebrate al mondo, nata proprio per sottolineare l’importanza della paternità. E’ associata alla data del 19 marzo perché in Italia e in tutti i paesi della religione cattolica, si ricorda San Giuseppe, il padre di Gesù, ovvero la figura paterna terrena per eccellenza.

In occasione della festa del papà, aiutiamo i nostri bambini a realizzare una sorpresa speciale. E cosa c’è di maglio che una bellissima poesia con un biglietto speciale? Vediamo di seguito 3 poesie e un’idea originale per creare un abbraccio di carta.

festa del papà
19 marzo, festa del papà (free photos by pixabay.com)

Festa del papà: le più belle poesie

Vorrei essere come te
di A. M. Parisi

Spesso mi ritrovo a sognare
che, come te, vorrei diventare:
grande, bello, coraggioso,
intelligente e operoso.

– Dimmi babbo che posso fare
perchè presto si possa avverare?

– Sorridi, gioca e vivi la tua età
in armonia e con serenità.
Una sola cosa devi ricordare:
la vita è bella quando c’è l’amore!

Per crescere c’è tempo, bimbo mio.
Credimi, vorrei esser piccolo anch’io!

Papà
di Rosalba Giliberti

Quando mi accompagni con la tua grande mano
ti sento forte e potente come un uragano:
mi pare su un immenso mare di vogare
dove con te non si può affondare.
Tu, faro della mia vita
mi dai sicurezza infinita!
Sei il mio compagno di avventure preferito,
un vero campione, per me sei un mito.
Sai fare proprio tutto, tranne il male,
come ogni persona eccezionale.
Mi fai giocare, vincere, esplorare,
ogni ostacolo riesci a superare.
A volte diventi piccino:
ti coccolo come un bambino.
Che fortuna! E’ tutto per me
il papà migliore che c’è!

Auguri al mio grande Papà!
di Jolanda Restano

Mi piace aspettarlo al tramonto
quando torna a casa dal lavoro
È stanco, si vede dal volto,
mi stringe e mi dice: “Tesoro!”.

Poi gioca con me sul tappeto,
mi bacia e sorride radioso
è questo il momento più lieto
in cui io lo abbraccio affettuoso.

Si merita tutto il mio amore
il babbo che tanto mi ama
ed io ce l’ho sempre nel cuore
son pronto ogni volta che chiama.

E oggi che è la sua Festa
È un giorno di gran felicità,
Così voglio urlare entusiasta:
Auguri al mio grande Papà!

Un regalo speciale per la festa del papà: un abbraccio di carta!

Cosa c’è di più tenero e significativo di un abbraccio tra due persone che si amano? E quello tra padre e figlio è di gran lunga l’abbraccio più bello del mondo. In occasione della festa del papà, aiutiamo i nostri bambini a realizzare un abbraccio su carta, da regalare al loro super eroe.

Cosa occorre per realizzare un abbraccio di carta?

  • Un cartoncino colorato per lo sfondo,
  • Un cartoncino di un colore contrastante per realizzare le braccia,
  • Matita, forbici, colla, taglierino,

Come realizzare un abbraccio di carta?

Prima di tutto occorre riprodurre sul cartoncino la sagoma delle mani con le braccia del bambino e ritagliare.
Una volta tagliate, disporre le braccia che simulando un abbraccio sul cartoncino di colore diverso. Fare un segno alla fine del braccio e, con il taglierino, intagliare il cartoncino per la larghezza del braccio ed inserire il braccio nella fessura. Con la colla, attaccare la parte di cartone che esce sul retro. Ripetere la stessa operazione per l’altro braccio, ed ecco pronto il tuo abbraccio di carta!
Per emozionare il papà, scrivi una dedica sotto l’abbraccio!

Auguri a tutti i papà!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here