Spesso ci domandiamo da genitori se sia utile insegnare, sin da piccoli, una lingua straniera come l’inglese ai nostri bambini. La risposta è affermativa. Non solo gli permetteremo di familiarizzare con questa lingua in una età in cui apprendono con facilità, ma getteremo le basi per una conoscenza duratura e una competenza oggi necessaria nel mondo. Ecco perché, oggi più che mai, l’inglese deve essere insegnato a partire da quando sono piccoli.

Basta lezioni noiose, spazio al divertimento

Le soluzioni per l’inglese per bambini (ad link) possono essere divertenti e coinvolgenti: è di questo avviso la Novakid, scuola d’inglese online che parte a insegnare ai piccoli di 4 anni fino ai 12 anni.

La sua metodologia è quella di creare delle classi, che usino il gioco come introduzione all’apprendimento della lingua: gli insegnanti sono tutti madrelingua. Ogni lezione dura 25 minuti ed è individuale: questo implica un grosso vantaggio, perché l’insegnante può completamente dedicarsi a vostro figlio e adattare il corso della lezione in base alle sue esigenze.

Il gioco aiuta il vostro bambino a essere sempre attivo e attento. L’importante è riuscire a catturare l’attenzione dei piccoli e mantenerla attiva, in modo che possano assorbire meglio gli insegnamenti. Questo è anche il motivo per cui le lezioni non vanno oltre la mezz’ora. È stato appurato che in un bambino l’attenzione sia in media 15 minuti, un po’ più a lungo se coinvolto dall’attività. L’insegnate, in quei minuti, farà il possibile per rendere piacevole, ma al contempo profittevole, la lezione. Imparare giocando è sicuramente il modo migliore: questo è infatti è la forma più naturale di apprendimento da usare fuori dalla scuola.

L’importanza di avere un insegnate madrelingua

I vantaggi di imparare una lingua con un insegnante madrelingua certificato sono numerosi. Gli insegnanti di Novakid non solo madrelingua, ma hanno le certificazioni che attestano la loro preparazione. Inoltre, seguono corsi di aggiornamento per poter migliorare sempre  e offrire un servizio ottimale. Il metodo immersivo, scelto da Novakid,  implica il fatto che il vostro bambino avrà di fronte un insegnante che parla solo inglese. 

Impareranno in questo modo sin da subito la corretta pronuncia e fonetica. Gli insegnanti creano empatia con i bambini coinvolgendoli al massimo.

Il vostro bambino si sentirà sempre gratificato nell’imparare. Il metodo di Novakid, infatti, prevede un percorso ben definito, in cui si parte dalle basi con estrema semplicità facendo, in modo naturale e progressivo, dei passi in avanti e introducendo concetti più complessi ma sempre alla loro portata.  Tutto con naturalezza e seguendo il ritmo di ciascun bambino, senza forzarlo. Tutto ciò è possibile grazie alle lezioni individuali.

A ogni età le sue necessità

Il programma è quindi studiato e pensato in base all’età del bambino: l’approccio sarà diverso per i bambini di quattro anni e quello di 6 e di 12.

  • A 4 e 5 anni il vostro bambino  imita gli adulti ed è pronto a conoscere il mondo circostante, non ha alcun problema a ripetere l’esatta pronuncia delle parole, tanto che molti genitori rimangono stupiti dai risultati. 
  • A 6-7 anni il bambino ha una mente più flessibile e la sua memoria è molto buona.
  • A 8-9 anni aumenta la sua emotività, impara pian piano a  concentrarsi sulle cose e ha bisogno di essere gratificato nelle sue scoperte e risultati raggiunti.
  • A 10- 11 anni il vostro bambino può già imparare autonomamente, anche se tende a distrarsi con facilità.
  • A 11-12 anni sarà più volubile, tende a  gestire meglio le sue azioni  e ama comunicare.

Il vantaggio, rispetto alla scuola, è che l’inglese, in questo caso, rientra nel tempo libero di vostro figlio e non nell’istituzione scolastica, dove l’approccio è anche più nozionistico. Imparerà infatti a scuola la grammatica e la scrittura che, per quanto fondamentali, possono creare un rifiuto in certi bambini: il metodo ludico e di coinvolgimento studiato da Novakid, li rende partecipi e attivi in prima persona, sgravando del peso della nozione e attirando e mantenendo l’attenzione alta. Il risultato è un apprendimento sicuro, che durerà nel tempo, perché associato a un attimo di piacere e coinvolgimento, che si collega ad emozioni positive per il bambino.

Tenendo conto di tutte queste caratteristiche generiche, oltre a quelle individuali del vostro bambino, e seguendo i programmi che si basano sulla Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), Novakid è specializzata nell’inglese per bambini. 

La frequenza delle lezioni dipende sempre dalla loro età e, analogamente, la durata del programma. I genitori possono scegliere il loro insegnate e, in caso, possono cambiarlo.  I risultati di chi l’ha provata sorprendono i genitori e divertono i bambini, che sentono di raggiungere sin dai 4 anni dei risultati da soli. L’inglese non è mai stato più facile.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: