Organizzare una festa per il tuo bambino non è mai cosa facile, soprattutto quando si tratta di prepararla in casa propria. Tra le preoccupazioni maggiori ci sono gli addobbi. Negli ultimi anni hanno preso piede gli addobbi con i palloncini per feste che volano (gonfiati con l’elio), vengono utilizzati sia per decorare la stanza, sia come centro tavola, ma anche per decorare la torta. I decori con questi palloncini sono assai gradevoli e divertenti, ma al contempo non sono alla portata di tutti. Infatti l’utilizzo dell’elio per gonfiare i palloncini che volano non è così economico. Ma c’è una soluzione più divertente e soprattutto piacevole per le tasche di mamma e papà.

Gonfiare i palloncini senza elio

PALLONCINI SENZA ELIO
PALLONCINI SENZA ELIO (http://hooraymag.com)

Gonfiare i palloncini con l’elio richiede una notevole spesa, soprattutto se si tratta di palloncini abbastanza grandi per decorare stanza e tavolo per le feste dei bambini. C’è un’alternativa poco costosa, anzi direi a costo “quasi” zero!

[mom]

Sicuramente in casa di ognuno di noi troviamo del bicarbonato e dell’aceto, ecco grazie a questi due elementi possiamo gonfiare dei palloncini con lo stesso effetto dell’elio. Unendo questi due prodotti, infatti, si verrà a creare una reazione acido-base: se ne ricava un gas. Questo gas andrà a riempire i palloncini facendoli volare come accadrebbe con l’elio.

Fatelo insieme ai vostri figli si divertiranno molto e apprenderanno una piccola lezione di scienze!!!

Far volare i palloncini senza elio

PALLONCINI SENZA ELIO
PALLONCINI SENZA ELIO (http://buenhumor.net)

Materiale da utilizzare

  • Palloncini (si può usare qualunque tipo di palloncino)
  • 1 bottiglia di plastica da 1/2 l
  • Aceto
  • Bicarbonato
  • 1 imbuto (se in casa ne avete 2 meglio)

Come fare

  1. Versare con l’imbuto dell’aceto nella bottiglia fino a riempirne un terzo;
  2. Con l’imbuto perfettamente asciutto (o col secondo imbuto nel caso se ne posseggano 2) versare il bicarbonato fino a riempire metà bottiglia;
  3. Infilare il palloncino sul collo della bottiglia ed attendere la reazione del composto;
  4. Il palloncino inizierà a gonfiarsi, quando avrà raggiunto la dimensione desiderata staccarlo dalla bottiglia e chiuderlo

Ripetere il procedimento con gli altri palloncini finché non si esaurisce l’effetto del composto!


[ratemypost]

La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!