Come passare del tempo creativo con i vostri bambini? Ricicliamo le bottiglie facendo castelli

La camera dei vostri figli è il loro reame, come possiamo renderlo migliore? Ovvio, con la fantasia!  Ricicliamo le bottiglie facendo castelli. Sono creazioni che una volta terminate non sembreranno neanche fatte con materiale di riciclo. Usiamo, quindi, la fantasia, giocando con i nostri figli e trasmettiamogli l’importanza del riciclo.

Occorrente per costruire il castello

Ricicliamo le bottiglie facendo castelli
bottiglie di plastica da riciclare (http://www.vladtime.ru)

Prima di iniziare la realizzare il castello decidete con vostro figlio i colori e lo stile da seguire per realizzarlo proprio come piace a lui.

  • 4 bottiglie di forma diversa
  • colla a caldo
  • colla liquida
  • sabbia
  • cartoncino o fogli di gomma
  • tempere

Come costruire il castello di bottiglie

Ricicliamo le bottiglie facendo castelli
il castello di bottiglie (https://i1.wp.com)

Costruire un castello utilizzando bottiglie di plastica sarà divertente, fatevi aiutare dai vostri bambini. Con la loro e la vostra fantasia potrete realizzare un oggetto unico per arredare la camera dei vostri piccoli. Inoltre, potrebbe essere un’idea divertente utilizzare i colori di Halloween (arancione e nero), per creare un elemento decorativo per la vostra festa. La realizzazione è semplice, iniziamo unendo le 4 bottiglie con la colla a caldo. Disporle in modo da creare delle torri con il collo della bottiglia. Spennellate le bottiglie con la colla liquida. Prendete la sabbia e cospargetela per decorare la facciata.  Successivamente ritagliate strisce di cartoncino o di gomma, a seconda del materiale che avete deciso di utilizzare. Queste strisce saranno utilizzate per creare le finestre, i mattoni, il tetto e le porte. utilizzate poi le tempere per dare un colore più realistico ai mattoni e ai tetti.

[mom]

Come dicevamo è Halloween utilizzando sabbia, cartoncino, o gomma colorati di arancio e nero si può realizzare un castello adatto ad ornare una sala per festeggiare la notte del 31 Ottobre. Inoltre, applicate sul castello delle decorazioni realizzate con il materiale usato per rifinire il castello. Con il cartoncino o con la gomma create delle sagome a forma di pipistrello, ragno e ragnatela applicandole poi sul castello.

 


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!