Come preparare il proprio figlio all’arrivo di un fratellino o sorellina?

Ognuna di noi sa che ogni gravidanza è a se, quindi, seppur conosciamo bene le emozioni che si provano quando si ha la conferma di aspettare un bambino, sappiamo anche che non sono mai le stesse. Pensiamo a noi mamme e ai papà e allo stato d’animo che si prova alla notizia di aspettare il primo figlio: un mix di gioia, emozione accompagnato da ansia e paure di non saper bene a cosa si va incontro. Con l’arrivo del secondo figlio, molte ansie e paure sono superate, quindi ci troviamo a vivere sensazioni nuove.

Quando invece la notizia non riguarda solo noi genitori, ma anche il nostro primogenito, l’attesa e la nascita di una nuova creatura è un evento che coinvolge tutti, genitori e futuro fratello maggiore.

Come preparare il proprio figlio all'arrivo di un fratellino o sorellina?
Spesso i genitori non si rendono conto dell’impatto che la notizia può avere sui figli maggiori. (http://magazinedelledonne.it)

Come preparare il proprio figlio all’arrivo di un fratellino o sorellina?

Qual’è secondo voi la preoccupazione maggiore durante la seconda gravidanza? Senza dubbio temiamo le reazioni del primogenito. L’arrivo di un nuovo bebè è un evento importante che richiede una revisione dei ruoli e la creazione di nuovi equilibri all’interno della famiglia. Ma per il primogenito è un occasione veramente importante perché avrà la possibilità di sviluppare competenze e potenzialità, come il saper condividere e collaborare. Inoltre, sarà una persona in più da amare. Un amore che verrà ripagato in maniera speciale com’è solito che sia per l’ammirazione che i fratelli più piccoli provano nei confronti dei più grandi.

Per tutti questi motivi, la prima cosa da fare è non esitare a dare l’annuncio al nostro bambino: presentiamo quindi l’attesa e la nascita come un evento molto felice. Tenete presente che i nostri figli percepiscono le nostre emozioni. Quindi tenere nascosta la notizia non è semplice, anzi, può capitare che il bambino capisca che c’è un fratellino in arrivo prima ancora che i genitori lo annuncino.

[mom]

E’ fondamentale…

E’ importante che il bambino non si senta escluso e che possa condividere, con modalità adeguate alla sua età, questo evento insieme ai suoi genitori. Se mamma e papà lo rendono partecipe, il piccolo sarà contento di ricevere le loro attenzioni e sarà orgoglioso di vedersi coinvolto. Potrà essere coinvolto attivamente in alcuni preparativi, ad esempio nella preparazione di un cassetto. O nella scelta del primo vestitino che indosserà il fratellino alla nascita.

Altrettanto importante per preparare il bambino alla nascita del fratellino è quello di prepararlo al dopo. Bisogna infatti spiegargli che i primi mesi il fratellino comunicherà soltanto con i pianti , che si nutrirà dal seno della mamma e che farà la cacca e la pipì nel pannolino. Non bisogna quindi prepararlo all’arrivo di un nuovo compagno di giochi. Lo sarà, ma bisogna specificare che per poterci giocare dovrà aspettare un po’ di tempo.

Come preparare il proprio figlio all'arrivo di un fratellino o sorellina?
Benvenuto fratellino, benvenuta sorellina. Favorire l’accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli. In vendita a partire da € 13.60

Potete aiutarvi sfogliando insieme al vostro bambino un album di fotografie che mostrano il primogenito appena nato, sarà felice di vedere com’era piccolo. E voi dovrete sottolineare che nel momento della sua nascita, la mamma, il papà e tutti i parenti lo hanno accolto con immensa gioia.

Un’alleata preziosa di genitori e bimbi che si muovono insieme verso qualcosa di nuovo è la lettura condivisa. Sfogliare e leggere insieme un libro che parla dell’arrivo di un fratellino può aiutare il primogenito a comprendere meglio cosa succederà.



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche: