Almeno tre mesi prima di concepire un bambino, è importante seguire una preparazione dal punto di vista fisico e sanitario, da parte di entrambe i genitori. Vediamo insieme le indicazioni base

Preparazione alla gravidanza: ecco cosa fare prima di concepire un bambino

Per garantire alla vostra gravidanza il migliore inizio possibile, è bene avere delle accortezze a partire da almeno tre mesi prima di concepire un bambino. Se la gravidanza non è programmata, invece, iniziate a prendervi cura di voi stesse non appena sospettate di essere incinte. Ciò può implicare variazioni fondamentali del vostro stile di vita.

E’ provato che il fumo, da parte di entrambi i genitori, può ritardare il concepimento quindi, se voi o il vostro partner fumate è meglio che smettiate subito. Inoltre, fumare durante la gravidanza comporta rischi per il bambino e pregiudica il vostro benessere. Smettere prima del concepimento sarà di beneficio per entrambi.

concepire un bambino
Preparazione alla gravidanza: ecco cosa fare prima di concepire un bambino (http://www.donnaclick.it)

L’alcol può inibire la fertilità: sarà dunque meglio evitare di bere alcolici quando tentate di concepire. In gravidanza, l’alcol può limitare lo sviluppo del feto e perfino causare malformazioni. Poiché non esiste un limite di sicurezza per l’assunzione di alcolici durante la gravidanza, è meglio smettere del tutto.

I farmaci prima del concepimento

L’organismo controlla la fecondazione e lo sviluppo iniziale del bambino tramite processi chimici molto delicati. Sostanze chimiche estranee che entrano nel vostro organismo sottoforma di farmaci possono sconvolgere questo equilibrio. Quindi, se possibile, evitate di assumere medicinali prima del concepimento e durante la gravidanza. Se state seguendo una cura a lungo termine, parlate con il vostro medico sulle possibili alternative. Andrebbero evitati anche i farmaci da banco, i rimedi naturali e gli integratori di vitamine, a meno che siano prescritti dal medico.

I contraccettivi orali contengono ormoni chimici per controllare la fertilità. Se state assumendo la pillola, tre mesi prima di concepire passate ad un metodo a barriera, come il profilattico o il diaframma. Questo consentirà al vostro organismo di “depurarsi” dagli ormoni sintetici e di ristabilire il ciclo naturale.

Vaccinazione prima di concepire un bambino

Un bambino in grembo esposto alla rosolia nelle fasi iniziali dello sviluppo può nascere con gravi deficit. Non presumete, poiché siete state vaccinate durante l’adolescenza o avete contratto l’infezione, di essere automaticamente immuni. Chiedete al medico di sottoporvi ad un’esame del sangue. Se non siete immuni, potete essere vaccinate, ma non dovete restare incinta finché il virus del vaccino non è stato eliminato dal vostro corpo, quindi per circa tre mesi. Anche se siete state sottoposte a vaccinazioni contro malattie tropicali, dovete attendere circa tre mesi prima del concepimento.

Alimentazione e attività fisica prima del concepimento

Una dieta sana e bilanciata, che contenga adeguate quantità giornaliere di carboidrati, proteine, grassi, minerali e vitamine è essenziale per il benessere vostro e del bambino. Tutto ciò che mangiate diventa nutrimento anche per il più piccolo. E ciò che immagazzinate prima della gravidanza è importante per lo sviluppo iniziale del feto, quando si formano tutti gli organi principali.

Una delle vitamine B, l’acido folico, aiuta a prevenire i difetti del tubo neurale, come la spina bifida. A tutte le donne che cercano una gravidanza si raccomanda di aumentare l’assunzione giornaliera a 0.6 mg, assumendo un’integrazione di 0.4 mg prima di tenere il concepimento e durante le prime 12 settimane di gravidanza, ossia il periodo in cui si formano gli organi e gli apparati del bambino.

La regolare attività fisica, come camminare o nuotare, è importante se volete mantenere uno stile di vita sano. L’esercizio vi aiuta a restare in forma prima del concepimento e, con il progredire della gravidanza, rafforza i muscoli della parte inferiore della schiena, dello stomaco e delle gambe, preparando il vostro corpo ad affrontare meglio le richieste della gravidanza.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.