Settimana 18 di gravidanza: più belle che mai!

La gravidanza continua ad avanzare e, con essa, anche gli ormoni iniziano a giocare brutti scherzi. Per questo, già a partire dalla settimana 18, con qualche accorgimento sarà possibile trasformare l’aspetto del volto stanco e pallido ad attraente e vivace.

Settimana 18 di gravidanza: più belle che mai!

Dalla settimana 18 di gravidanza, vi accorgerete che i capelli si comporteranno in modo del tutto imprevedibile. Le variazioni ormonali possono rendere i capelli più folti del solito, mentre in altre donne succede il contrario e i capelli perdono volume, sembrando più sottili. I capelli secchi possono diventare ancora più secchi e i capelli grassi ancora più grassi. Qualunque sia la vostra situazione, lavatevi si capelli con uno shampoo neutro. Se i capelli tendono ad essere molto secchi, applicate un buon balsamo ad ogni lavaggio.

Gli ormoni della gravidanza possono anche influenzare il il colorito e la consistenza della cute. Possono comparire macchie irregolari e nelle donne di carnagione scura può anche comparire una macchia di pigmentazione a forma di farfalla sul volto, nota come “maschera della gravidanza”. Un fondotinta può aiutare a nascondere questi segni. E uno schermante solare contro i raggi UVA previene l’ulteriore aumento della pigmentazione.

Il “rigoglio” della gravidanza, dovuto a un incremento dei capillari sotto la superficie cutanea, può essere attenuato con una cipria o una crema colorata. E’ una buona idea usare prodotti ipoallergenici perché è probabile che in questo periodo la vostra cute sia particolarmente sensibile.

settimana 18
Settimana 18 di gravidanza: più belle che mai! (http://www.spahotelscollection.it)

Settimana 18 di gravidanza: la ritenzione dei liquidi

Dalla settimana 18 di gravidanza, il vostro corpo inizia a trattenere più liquidi del solito, per questo mani e piedi possono gonfiarsi leggermente e potreste avere l’impressione di avere gli occhi gonfi e il viso più pieno. La soluzione migliore è riposarsi il più possibile e sedersi con i piedi sollevati al di sopra del cuore, riducendo così il gonfiore di piedi e caviglie.

Mentre riposate, appoggiate sugli occhi tampone di cotone imbevuti di estratto di amamelide o fette di cetriolo. Vi procureranno sollievo e ne diminuiranno il gonfiore. Potete nascondere un viso più pieno applicando fard sotto gli zigomi e usando un fondotinta più scuro lungo la linea della mandibola. In alternativa, potete distogliere l’attenzione dal viso indossando una sciarpa colorata o una vistosa collana.

Comunque, non siate ipercritiche sul vostro aspetto: molte altre persone riterranno, infatti, che il vostro nuovo look, più dolce, vi fa sembrare più giovani e più belle.

Settimana 18: voi ed il vostro corpo

In settimana 18, i movimenti fetali sono chiaramente percepibili. E’ probabile che abbiate la sensazione di avere il naso chiuso perché la gravidanza fa gonfiare le membrane al suo interno. E’ probabile che notiate anche un aumento delle secrezioni vaginali. Oltre al prevedibile aumento del peso, noterete molte altre variazioni fisiche.

Settimana 18: il bambino cresce

La cute è ancora raggrinzita perché il feto non ha ancora iniziato a produrre grasso corporeo ed è molto attivo. Sta diventando consapevole dei rumori al di fuori dell’utero e potete sentirlo sobbalzare per rumori imprevisti. In settimana 18 il feto è lungo circa 21 cm e pesa intorno a 235 g.

 

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.