Durante le feste Pasquali passiamo la domenica celebrando questo giorno assieme ai parenti ed agli amici. Ma come possiamo far divertire i più piccoli della famiglia? Un’idea che coinvolgerà tutti da 0 a 90 anni rendendo questa festività ancora più gioiosa! Alla ricerca dell’Uovo Pasquale: ecco un’attività da proporre ai bambini durante la Domenica di Pasqua.

Alla ricerca dell’Uovo Pasquale: cos’è?

Alla ricerca dell'Uovo Pasquale
Alla ricerca dell’Uovo Pasquale (foto by Pixabay)

Alla ricerca dell’Uovo Pasquale è un modo simpatico per coinvolgere tutta la famiglia facendo divertire soprattutto i più piccini. Sostanzialmente si tratta di una caccia al tesoro, ma un po’ più particolare. Lo scopo del gioco è trovare le uova di cioccolata nascoste assieme ad altre uova finte. La difficoltà sarà distinguerle, poiché sia le une che le altre saranno colorate e decorate in modo simile.

Alla ricerca dell’Uovo Pasquale: come preparare le uova sia vere che finte?

A seconda del numero di bambini che prenderanno parte alla ricerca, procuratevi delle uova di cioccolato. Occorrerà, anche, trovare delle uova finte (ad esempio quelle di polistirolo) e decorarle come quelle di cioccolata. Per rendere le uova tutte uguali, incartatele con della carta da regalo colorata. Una volta completato detto lavoro, procedete con il nascondere tutte le uova all’interno di un determinato perimetro.

Alla ricerca dell’Uovo Pasquale: come si svolge il gioco?

Ad ogni bambino date un cestino (possibilmente decorato con dei nastrini, oppure colorato) spiegando che ogni uova che verrà trovata, dovrà essere inserita nella cesta senza essere aperta. Questo perché l’apertura delle uova dovrà avvenire solo al termine della ricerca di tutti i partecipanti. Quando tutto è pronto, raggruppate i bambini e date il via senza dare alcuna indicazione sul luogo in cui si trovano le uova. Lasciate che siano i piccoli ricercatori a scovare i tesori!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!