Un dolcissimo presepe realizzato dai bambini della Scuola Materna Paritaria e della Sezione Primavera delle Suore Francescane di Civita Castellana (VT). Ecco il presepe più dolce del mondo.

Il presepe più dolce del mondo

il presepe più dolce del mondo
Scuola dell’infanzia e sezione primavera (http://www.scuolasuorefrancescane.it)

L’Istituto Paritario di Civita Castellana delle Suore Francescane, anche quest’anno parteciperà al concorso per presepi indetto dal comune del paese. La sezione Primavera e Materna hanno proposto un progetto molto particolare. Il presepe realizzato dai piccoli, infatti, è un’idea molto dolce, veramente golosa. I bambini, assieme alle loro maestre, hanno realizzato un presepe ghiotto fatto interamente di materiali insoliti: biscotti, caramelle e cioccolata.

L’idea del presepe dolce

il presepe più dolce del mondo
Il presepe dei bambini

Per stupire coloro che andranno a vedere il presepe dei bambini, gli ideatori e produttori di questa piccola opera hanno utilizzato una base di cartone su cui è stato stesa una soffice sfoglia dolce. Tutta la base poi è stata spolverata di cacao e decorata con cioccolato e riso soffiato per dare l’idea della terra e della roccia.

La mangiatoia è stata realizzata con biscotti secchi e savoiardi su cui hanno poggiato una stella cometa di cioccolato e spolverato dello zucchero a velo per dare l’effetto della neve. anche i personaggi sono stati realizzati con prodotti dolci. partendo da una base di sughero per il corpo hanno usato un lecca lecca per realizzare le teste. Asinello e bue sono stati fatti con le caramelle gommose.

Chissà quanti biscotti sono stati utilizzati e quanti mangiati! Grazie per questa piccola e divertente opera ai bambini e alle maestre: Diana (Sezione Primavera); Francesca, Maila e Francesca (Classi Materne).


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche:
Deborah Farinon
In volo sulle ali della mia fantasia! Così mi descrivo sin da quando sono una bambina, perché così è come mi sento: sono curiosa e adoro farmi stupire continuamente da ciò che mi circonda, amo la natura, le sfide, la creatività. Tutto questo mi ha permesso di diventare la persona che oggi sono e fare il lavoro dei miei sogni: l’educatrice! Non si deve mai aver paura di mettersi in gioco!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here