Settimana 12 di gravidanza, regola principale: mangiare sano

Già dalla settimana 12 è estremamente importante dare il giusto peso all’alimentazione visto che il feto assorbe il nutrimento di cui ha bisogno da ciò che noi mamme mangiamo

Settimana 12 di gravidanza, regola principale: mangiare sano

Seguire una dieta sana ed equilibrata è una regola da rispettare per tutta la durata della gravidanza, a partire già dalla settimana 12. Per mantenere una dieta sana ed equilibrata occorre mangiare cibi che contengono una quantità ragionevole di amido, carboidrati, proteine, grassi, minerali e vitamine ogni giorno.

Amido e carboidrati si trovano nel pane, nei cereali, nella pasta, nel riso e nelle patate. Forniscono energia, vitamine, minerali e fibre. Carne, pesce, uova, frutta secca, fagioli, piselli e lenticchie forniscono proteine e minerali. Il latte e i suoi derivati, come il formaggio e lo yogurt contengono vitamine, proteine e calcio. Frutta fresca, verdure e insalata lavata molto bene sono ottime fonti di minerali e vitamine. L’acido folico, insieme ad altre vitamine, è disponibile nelle verdure a foglia verde, nella frutta fresca e nella frutta secca, nel pane e nel riso.

settimana 12
Settimana 12 di gravidanza, regola principale: mangiare sano (http://www.impariamoamangiare.com)

Un altro aspetto importante di una sana alimentazione è quello di bere la giusta quantità di acqua, indispensabile per il benessere del proprio organismo. Bere, quindi circa due litri di acqua al giorno, inserendo anche succhi e centrifugati di frutta e verdura fatti in casa con l’aiuto di una centrifuga. Sarà un modo naturale e genuino per fare il carico di vitamine.

Settimana 12 di gravidanza: alimentazione sana per vegetariane

Per le vegetariane, la dieta deve essere definita con il proprio dietologo qualificato, per evitare deficit di calcio, ferro e Vitamina B12 che si trova nei cibi di origine animale. Dovrete, inoltre, aumentare il consumo di latte almeno fino a 500 ml al giorno, sia pastorizzato che di soia, oppure l’equivalente in formaggio, yogurt e latticini.

Cibi da evitare in gravidanza

Durante la gravidanza, ci sono degli alimenti assolutamente da evitare, per il benessere della mamma e di conseguenza del feto.

  • Evitare di assumere snack dolci, riducendo al minimo i cibi spazzatura,
  • Limitare l’assunzione di caffeina, quindi di bevande come il caffè, tè, cioccolata e coca cola.
  • Evitare bibite gassate e zuccherate.

Settimana 12: il vostro peso

Sebbene vi occorrano energie supplementari per soddisfare le esigenze del feto in crescita e per immagazzinare grasso per l’allattamento, non è necessario che mangiate alimenti particolarmente energici. Se avevate un peso normale in rapporto alla costituzione prima della gravidanza, le uniche calorie supplementari di cui avrete bisogno saranno per gli ultimi tre mesi quando assumerete circa 200 calorie in più al giorno. Tuttavia, se eravate sottopeso o sovrappeso, il peso che acquisirete dovrà essere controllato e potrà essere necessaria una dieta speciale. Chiedete comunque il consiglio ad un esperto.

Settimana 12 il bimbo cresce

Giunto alla settimana 12 di gravidanza, il cuore del feto batte 110-160 volte al minuto e il petto inizia ad alzarsi ed abbassarsi, come se facesse esercizio per i futuri movimenti respiratori. I lineamenti diventano sempre più nitidi, le dita di mani e piedi sono ormai completamente formate e cominciano a formarsi le minuscole unghie.

Il feto è in grado di succhiarsi il pollice e ingerisce liquido amniotico che elimina come urina. Il liquido amniotico viene completamente sostituito ogni 24 ore. Il feto in settimana 12 misura 6,5 cm e pesa 20 g circa.

Settimana 12: voi e il vostro corpo

Aspettatevi di acquisire circa un quarto del peso globale dalla settimana 12 fino alla ventesima. Probabilmente inizierete a sentirvi più energiche e meglio in generale rispetto alle settimane passate. Riconsiderate il vostro stile di vita e accertatevi che la dieta preveda un’adeguata varietà di alimenti, per voi e per il vostro bambino in sviluppo.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.