31.5 C
Rome
domenica 21 Luglio 2019
Home Tags Genitori

Tag: genitori

Tanti auguri i nonni!!! 5 idee creative per la festa dei...

I nonni sono per i nostri figli delle figure importanti: sono coloro che li viziano, ma anche dei supporti per mamma e papà. Il...

L'amore ai tempi della società malata: quale futuro scegliamo per i...

Non nasciamo esseri sociali, lo diventiamo. Ci trasformiamo col tempo con le esperienze, ma soprattutto con gli esempi. L’amore non è un sentimento che...

Mamma e papà, se urlate non vi capisco!

A volte i nostri figli compiono azioni "sbagliate" che ci fanno scattare sull'attenti assumendo atteggiamenti estremamente esagerati. Ma lo sapevate che se urlate rischiate...

Sviluppo motorio e cognitivo – l'importanza del primo anno di vita

Le tappe dello sviluppo motorio e cognitivo di un bambino non sono prefissate. Queste evoluzioni fanno parte del processo di crescita attraverso il quale...

Parola d'ordine: ridere

Una risata può far bene alla nostra mente e al nostro cuore. Ridere aiuta a guarire, o quantomeno a star meglio. Per di più,...

Immagini di bambini condivise e scatti rubati: genitori social a rischio

  Le foto di bambini sui social sono tenerissime: ritratti di facce e momenti dolci e simpatici. Le immagini di bambini che pubblicano i genitori...

L'insicurezza dei bambini: cos'è e cosa bisogna fare

Bambini che si sentono incapaci di affrontare situazioni semplici, attacchi d'ansia ed ira improvvisa: ma cosa succede? L'insicurezzadei bambino è uno stato dato principalmente...

Pet therapy: educare e curare attraverso l'amore di un animale

Gli animali fanno stare meglio, a dirlo è il risultato di alcune ricerche scientifiche. La terapia con gli animali ormai è una pratica diffusa...

Le arti marziali viste e vissute sotto un'altra ottica: il Judo

09In Italia, negli ultimi anni, si sta diffondendo sempre di più la pratica delle arti marziali, soprattutto tra i giovani. Le discipline più diffuse...

Il pianto di un bambino è il suo modo di comunicare

Il pianto è un mezzo attraverso il quale un bambino comunica, anche dopo che impara a parlare. Ma è sempre segno di bisogno reale?...