Qual è l’età giusta per mettere gli orecchini alle bambine ?

Molto spesso si vedono bambine piccolissime, anche di pochi mesi o addirittura di pochi giorni con gli orecchini. Ma è opportuno forare le orecchie alle bambine così piccole?

Qual è l’età giusta per mettere gli orecchini alle bambine ?

Fare i buchi alle orecchie delle proprie bambine, molto spesso è una tradizione popolare che ha origini molto antiche, ed è tutt’oggi usata sia nei paesi esteri che in Italia. Molte mamme, invece, si affrettano a mettere gli orecchini alla propria bambina appena nata, semplicemente per un gusto personale e senza chiedersi se esiste o meno un’età adatta a fare questa operazione.

In effetti, la discussione sull’età in cui fare i buchi alle orecchie dei neonati o comunque alle bambine è molto accesa. Vediamo qual è il momento più adatto.

Qual è l’età giusta per mettere gli orecchini alle bambine?

Normalmente, tra i doni offerti in occasione del battesimo, del primo compleanno o comunque delle prime festività dalla nascita della bambina, ci sono gli orecchini. Possono essere stelline, coccinelle, brillantini o cerchietti, adatti per essere utilizzati già da piccoline. Alcune mamme decidono di forare le orecchie della bambina per far indossare gli orecchini ricevuti in regalo, in segno di rispetto verso il parente che li ha donati.

Ma, al di là del rispetto e della tenerezza che può fare una neonata che indossa gli orecchini, noi mamme dovremmo preoccuparci anche del dolore che questa operazione provoca, ed il relativo trauma. Senza poi tralasciare la possibilità di infiammazione ed infezione che si può provocare se non si utilizzano materiali adeguati anallergici e sterili.

Qual è l'età giusta per mettere gli orecchini alle bimbe?
Qual è l’età giusta per mettere gli orecchini alle bambine ? (seguros.elcorteingles.es)

Qual è, quindi, l’età migliore per mettere gli orecchini alle bambine? Secondo i pediatri ed i dermatologi, l’età giusta sarebbe intorno ai 7-8 anni e solo se la bambina vuole farli. Ciò significa che occorre la volontà della bambina per poter procedere in un intervento tranquillo e sereno. Altri, invece, sostengono che si dovrebbe aspettare l’età dell’adolescenza per rinforzare le difese immunitarie ed evitare infezioni. Quando cioè, l’organismo sarà sviluppato e rinforzato,limitando i rischi e le allergie.

Accorgimenti importanti

In ogni caso, quando si decide di forare le orecchie del neonato o della bambina, bisogna evitare sempre il “fai da te” o il rivolgersi ad operatori non qualificati o improvvisati. E’ importante il rispetto delle norme igienico-sanitarie per ridurre al minino il rischio di infezioni. Tutti i genitori devono fare molta attenzione sulla strumentazione con cui verrà eseguito il foro, che dovrà essere sterile, con strumenti monouso e in un luogo pulito.

Prima di fare i buchi è importante verificare che la bambina non abbia malattie infettive in corso. Che sia in un buono stato di salute e che non soffra di allergie o dermatiti. Non esiste un materiale che eviti con certezza una reazione allergica. Ma i consigliati sono: l’oro, l’argento ed il titanio.

Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

Lasciaci un tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.