Separazione dei genitori? Regole da rispettare per il bene dei figli

Purtroppo la separazione dei genitori è un’evento sempre più comune oggigiorno e, molto spesso, a subirne le conseguenze sono i bambini. Ecco alcune regole fondamentali che entrambe i genitori devono seguire per non far soffrire i propri figli durante questo periodo difficile per tutti.

Separazione dei genitori? Regole da rispettare per il bene dei figli
occorre stabilire un clima positivo ed evitare di litigare, ma allo stesso tempo bisogna stare attenti a non nutrire nei figli la falsa speranza di un ritorno insieme. (www.psicologia24.it)

Separazione dei genitori? Regole da rispettare per il bene dei figli

  • Anche se, soprattutto durante il primo periodo, la difficoltà a comunicare è molto evidente, bisogna invece cercare di mantenere il dialogo tra genitori, prestando molta attenzione. Evitare una comunicazione non corretta, influenzata dagli stati d’animo e dagli umori.
  • E’ importante che le decisioni che si prendono nei confronti del bambino vengano compiute insieme. Sia per le attività giornaliere che per quelle di maggior interesse, come l’istruzione, l’educazione, la salute. Per avere un progetto educativo comune e condiviso, le scelte che hanno un impatto rilevante nello sviluppo psico-sociale dei figli, richiedono di essere prese insieme, ad esempio la scelta della scuola, della religione o delle feste a lui dedicate.
  • Non bisogna mai chiedere ai figli chi dei due genitori ha ragione e chi ha torto. Soprattutto se uno dei due genitori è assente, non è corretto screditarlo né denigrarlo. I bambini ed i ragazzi non amano sentir disprezzare un genitore, soprattutto se a farlo è l’altro genitore. Non bisogna svalorizzare le idee e la pratica educativa dell’altro genitore, non è detto che con il tempo una persona non possa cambiare.
Separazione dei genitori? Regole da rispettare per il bene dei figli
I genitori devono controllarsi, gestire le proprie emozioni e continuare a essere delle figure di riferimento per i propri figli, affrontando al meglio la separazione. (www.elenacarbone.it)

Separazione dei genitori? Regole da rispettare per il bene dei figli

  • Non bisogna trasformare i conflitti in guerre. Evitare manifestazioni aggressive in presenza dei figli, per il rispetto dei limiti di sopportazione e di comprensione consentiti dall’età dei bambini e dei ragazzi. Non usare i figli come investigatori, spie o testimoni contro un genitore e non minacciarli se non si schierano dalla vostra parte.
  • In caso della presenza di un nuovo partner, è bene accordare con l’altro genitore qual è il momento migliore per presentarlo al figlio. Senza accelerare i tempi, ma accertarsi che i figli siano pronti. Il nuovo partner non dovrà sostituire un genitore, mettendo essi in competizione. Ma è corretto stabilire buoni e affettuosi rapporti con i figli. Alcune qualità positive che il nuovo partner dovrebbe seminare in questo processo di crescita relazionale sono: l’empatia, il non stare sulla difensiva, l’evitare di giudicare, l’accettare i figli del partner per quello che sono e non assumersi responsabilità che non gli competono.
  • In caso di occasioni importantifestività che vedono i figli protagonisti, è giusto che siano presenti entrambe i genitori, per dimostrare loro che la separazione è avvenuta tra la mamma ed il papà, non tra genitori e figlio, e che per lui sarete sempre presenti.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!

Desidero inviare a Moondo una (scegli l'importo)
carte paypal



Potrebbe interessarti anche:
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.