12.5 C
Rome
lunedì 9 Dicembre 2019
Home Sviluppo e crescita del bambino Preadolescenza (11-13 anni)

Preadolescenza (11-13 anni)

Preadolescenza (11-13 anni): non più bambini non ancora ragazzi

Con preadolescenza indichiamo il periodo di passaggio dalla fase dell’infanzia a quella adolescenziale. Mediamente il periodo dura 2 anni, dagli 11 ai 13 (ma ovviamente varia da individuo ad individuo). In questa fase i cambiamenti fisici (dovuti allo sviluppo ormonale) sono appena accennati. Si tratta in pratica di una sorta di “limbo”, un periodo in cui si è in bilico tra l’infanzia e l’adolescenza.

Il preadolescente è poco più di un bambino, ma che comincia a sviluppare sia dal punto di vista fisico che cognitivo atteggiamenti da adolescente. E’ una fase in cui si è un po’ un “ibrido”, non di rado i preadolescenti passano da momenti in cui si comportano come bambini (nel giocare, nella scelta dei vestiti) a momenti in cui assumono atteggiamenti del tutto opposti, ad esempio manifestando interesse e curiosità verso l’altro sesso. Fisicamente inizia il periodo di crescita in altezza ed un leggerissimo accenno del seno nelle femmine.

Confermato il divieto di uscita autonoma dalla scuola per i minori di 14 anni

Confermato il divieto di uscita autonoma dalla scuola per i minori di 14 anni

Confermato il divieto di uscita autonoma dalla scuola per i minori di 14 anni Dopo tanti dibattiti sulla questione dell'uscita da scuola accompagnata dei minori,...
si può superare la morte di un figlio

Vivere o sopravvivere: si può superare la morte di un figlio?

La perdita di una persona cara è sempre un momento di dolore. Chi se ne va lascia il vuoto intorno, ma quando ad andarsene...
Bambini ed adolescenti: quali sono le cause del dolore toracico

Bambini ed adolescenti: quali sono le cause del dolore toracico?

Il dolore toracico sopraggiunge per diversi motivi che apparentemente sembrano non gravi, ma che a volte possono essere addirittura mortali. Molto spesso il dolore...
perchè mamma e papà urlano

Mamma e papà, se urlate non vi capisco!

A volte i nostri figli compiono azioni "sbagliate" che ci fanno scattare sull'attenti assumendo atteggiamenti estremamente esagerati. Ma lo sapevate che se urlate rischiate...
“Sei come tua madre”: perché i figli assomigliano alle mamme

“Sei come tua madre”: perché i figli assomigliano alle mamme?

Perché una persona, soprattutto nei primi anni di vita tende ad avere i tipici tratti caratteriale materni? Il carattere si forma e muta crescendo,...
dislessia

Mamma, perché non capisco quel che leggo? Ecco cos’è la dislessia

Un bambino, durante la lezione di italiano, legge il suo libricino ad alta voce davanti alla classe. Inizia a fare molti errori: inverte le...
danni psicologici causati da un ambiente familiare abusante

Cosa accade quando il mostro è dentro casa? Ecco i danni psicologici causati da...

Ultimamente si sente parlare sempre più spesso di situazioni crudeli che colpiscono gli esseri più innocenti: i bambini. Abusi e violenze indicibili, dalle percosse...
JUDO A SCUOLA

Le arti marziali viste e vissute sotto un'altra ottica: il Judo

09In Italia, negli ultimi anni, si sta diffondendo sempre di più la pratica delle arti marziali, soprattutto tra i giovani. Le discipline più diffuse...
sviluppo cognitivo

Alla scoperta dello sviluppo cognitivo con Piaget

Sulle riviste, sui siti dedicati ai bambini, nelle scuole o in qualche programma TV, almeno una volta abbiamo sentito parlare di sviluppo cognitivo. Cos'è...
la noia fa bene a tuo figlio

Hai mai pensato che la noia fa bene a tuo figlio?

Scuola, rientri, doposcuola, scuola calcio, palestra… ma quanti impegni hanno questi bambini? Hai mai pensato che anche i bambini hanno bisogno di un po'...