14.3 C
Roma
lunedì 28 Settembre 2020

Preadolescenza (11-13 anni)

Preadolescenza (11-13 anni): non più bambini non ancora ragazzi

Con preadolescenza indichiamo il periodo di passaggio dalla fase dell’infanzia a quella adolescenziale. Mediamente il periodo dura 2 anni, dagli 11 ai 13 (ma ovviamente varia da individuo ad individuo). In questa fase i cambiamenti fisici (dovuti allo sviluppo ormonale) sono appena accennati. Si tratta in pratica di una sorta di “limbo”, un periodo in cui si è in bilico tra l’infanzia e l’adolescenza.

Il preadolescente è poco più di un bambino, ma che comincia a sviluppare sia dal punto di vista fisico che cognitivo atteggiamenti da adolescente. E’ una fase in cui si è un po’ un “ibrido”, non di rado i preadolescenti passano da momenti in cui si comportano come bambini (nel giocare, nella scelta dei vestiti) a momenti in cui assumono atteggiamenti del tutto opposti, ad esempio manifestando interesse e curiosità verso l’altro sesso. Fisicamente inizia il periodo di crescita in altezza ed un leggerissimo accenno del seno nelle femmine.

fortnite

Fortnite visto con gli occhi di mio figlio Gabriele

Gabriele, 12 anni da compiere a dicembre, è solo uno dei milioni di adolescenti che ogni giorno, da qualche mese a questa parte, trascorre...
Baby gang

Baby Gang: paura nelle strade, ma la colpa di chi è?

Un tempo Pier Paolo Pasolini ha raccontato la storia di ragazzi della periferia di Roma. Era la fine degli anni ’50 e la povertà...
fratelli

Fratelli: perché crescono diversamente anche se con la stessa educazione?

“I fratelli, figli d’uno stesso sangue, generati dalle stesse viscere, cresciuti fra le stesse braccia, educati dalla stessa voce autorevole ed amorosa, godono, i...
urlate

Sindrome da burnout genitoriale, superarla per migliorare il rapporto con i figli adolescenti

Molto spesso sentiamo parlare della sindrome da burnout con riferimento all’ambito professionale (stress lavorativo), che può manifestarsi maggiormente nelle professioni che implicano un grande...
Bambini ora della nanna

Bambini, è l’ora della nanna! Quant’è importante per i bambini andare a letto presto?

Negli ultimi decenni sono stati portati a termine diversi studi scientifici sull'importanza del sonno, in modo particolare riguardo ai bambini. Dormire correttamente e nelle...
Scuola 2.0 tra cultura ed educazione

C’è che sta andando in rovina la scuola o la società? Scuola 2.0 tra...

La scuola cade a pezzi e con essa la nostra cultura ed educazione: Scuola 2.0 tra cultura ed educazione. Ma la colpa di chi è?...
Dipendenza da cibo: adolescenti a rischio

Dipendenza da cibo: adolescenti a rischio

Dipendenza da cibo: adolescenti a rischio Fino a pochi anni fa le forme di dipendenza più conosciute sono state quelle legate all'uso di sostanze. Oggi...

Cade la neve come cadono i valori: siamo veramente l’esempio che vogliamo dare ai...

In questi giorni in cui l'inverno non sembra voler più andare via, sembra come se la neve stia surclassando la cronaca. In particolar modo...
Mamma ti presento il mio amico immaginario

Mamma ti presento il mio amico immaginario! Ecco perché i bambini creano questi compagni...

La fantasia dei bambini non ha limiti, si sa. Nella loro mente si racchiude un magico mondo da cui spesso emergono delle figure a...
Natale visto con gli occhi dei bambini

Il Natale visto con gli occhi dei bambini: i bambini sono i veri detentori...

Quanti di voi, chiudendo gli occhi ricorda le emozioni del Natale di quando era bambino? I bambini sono gli esseri viventi più genuini e...