14.4 C
Roma
mercoledì 29 Gennaio 2020

Preadolescenza (11-13 anni)

Preadolescenza (11-13 anni): non più bambini non ancora ragazzi

Con preadolescenza indichiamo il periodo di passaggio dalla fase dell’infanzia a quella adolescenziale. Mediamente il periodo dura 2 anni, dagli 11 ai 13 (ma ovviamente varia da individuo ad individuo). In questa fase i cambiamenti fisici (dovuti allo sviluppo ormonale) sono appena accennati. Si tratta in pratica di una sorta di “limbo”, un periodo in cui si è in bilico tra l’infanzia e l’adolescenza.

Il preadolescente è poco più di un bambino, ma che comincia a sviluppare sia dal punto di vista fisico che cognitivo atteggiamenti da adolescente. E’ una fase in cui si è un po’ un “ibrido”, non di rado i preadolescenti passano da momenti in cui si comportano come bambini (nel giocare, nella scelta dei vestiti) a momenti in cui assumono atteggiamenti del tutto opposti, ad esempio manifestando interesse e curiosità verso l’altro sesso. Fisicamente inizia il periodo di crescita in altezza ed un leggerissimo accenno del seno nelle femmine.

Crack della gioventù il ritorno di una sostanza che fa paura

Il “Crack” della gioventù: il ritorno di una sostanza che fa paura

Ormai alla portata di tutti, il crack sta, sfortunatamente spopolando tra i giovanissimi. Il crack è tra le droghe che sviluppano comportamenti atti alla...
Natale visto con gli occhi dei bambini

Il Natale visto con gli occhi dei bambini: i bambini sono i veri detentori...

Quanti di voi, chiudendo gli occhi ricorda le emozioni del Natale di quando era bambino? I bambini sono gli esseri viventi più genuini e...
Bambini ed adolescenti: quali sono le cause del dolore toracico

Bambini ed adolescenti: quali sono le cause del dolore toracico?

Il dolore toracico sopraggiunge per diversi motivi che apparentemente sembrano non gravi, ma che a volte possono essere addirittura mortali. Molto spesso il dolore...
sviluppo cognitivo

Alla scoperta dello sviluppo cognitivo con Piaget

Sulle riviste, sui siti dedicati ai bambini, nelle scuole o in qualche programma TV, almeno una volta abbiamo sentito parlare di sviluppo cognitivo. Cos'è...
Baby gang

Baby Gang: paura nelle strade, ma la colpa di chi è?

Un tempo Pier Paolo Pasolini ha raccontato la storia di ragazzi della periferia di Roma. Era la fine degli anni ’50 e la povertà...
genitore elicottero

Che genitore sei? Se sei un genitore elicottero stai facendo del male al tuo...

Cosa significa genitore elicottero? E quali conseguenze comporta sullo sviluppo mentale dei nostri bambini? Scopriamolo insieme. Gli anni passano e le generazioni cambiano. Cambiano i...

Perché mio figlio si rifiuta di masticare?

L’alimentazione ed il rapporto con il cibo sono la costante prova di benessere sia fisico che psichico. Rifiutare il cibo, o di mangiare con...