14.8 C
Roma
martedì 25 Febbraio 2020
Home Sviluppo e crescita del bambino Adolescenza (14-18 anni)

Adolescenza (14-18 anni)

Adolescenza (14-18 anni): non più ragazzi, non ancora uomini (o donne).

L’adolescenza (14-18 anni) è la fase in cui l’individuo completa le modifiche somatiche e psicologiche e perde del tutto le caratteristiche dell’infanzia. La sessualità ad esempio raggiunge la forma alloerotica (il bisogno del partner). Il pensiero matura le forme logiche e l’egocentrismo infantile è ormai superato da una più completa coscienza di se e del proprio se inserito in un contesto sociale più ampio e complesso. Queste nuove “strutture” sono però solo abbozzate e non del tutto compiute, con il bisogno di essere consolidate attraverso le esperienze di vita.

Quanto su esposto fa comprendere bene come ci si trovi in una fase dello sviluppo in cui la  fragilità somatica e psicologica del soggetto è notevole. Interessante notare come l’adolescente sceglie linee di comportamento che possano “distinguerlo” dai coetanei, ma soprattutto dagli adulti, motivo per il quale con questi entra spesso in conflitto. In questa fase i cambiamenti sono all’ordine del giorno, in fatto di gusto, aspetto e carattere.

si può superare la morte di un figlio

Vivere o sopravvivere: si può superare la morte di un figlio?

La perdita di una persona cara è sempre un momento di dolore. Chi se ne va lascia il vuoto intorno, ma quando ad andarsene...
IMMAGINI DI BAMBINI E GENITORI SOCIAL

Immagini di bambini condivise e scatti rubati: genitori social a rischio

  Le foto di bambini sui social sono tenerissime: ritratti di facce e momenti dolci e simpatici. Le immagini di bambini che pubblicano i genitori...
PALLONCINI SENZA ELIO

Palloncini per feste che volano senza elio

Organizzare una festa per il tuo bambino non è mai cosa facile, soprattutto quando si tratta di prepararla in casa propria. Tra le preoccupazioni...
abiti da sposa tendenze 2017

Come spiegare al bambino la morte del suo animale domestico?

Come spiegare al bambino la morte del suo animale domestico? Nei precedenti articoli abbiamo spiegato l'importanza di avere un animale domestico in famiglia, soprattutto in...
mondo mamma

Mondo mamma, dedicato a tutte le mamme … qualsiasi.

I miei figli dimenticheranno Essere mamma è un'esplosione di infinite sensazioni, emozioni, situazioni. Significa cambiare la propria vita, il proprio tempo e il proprio modo...
prima visitadal ginecologo

Prima visita dal ginecologo: quando accompagnare la propria figlia?

Tua figlia sta crescendo ed è arrivato il momento di affrontare con lei argomenti particolari che riguardano la sua vicina adolescenza. Uno di questi...
ogni genitore nega di avere un figlio preferito

“Il cocco di casa”: ogni genitore nega di avere un figlio preferito

In ogni famiglia, con più di un figlio, una delle lotte giornaliere è la rivalità tra i figli. Gelosie, scontri e spesso problematiche in...
ADOLESCENTI E GENITORI ALLE PRESE CON LA SCUOLA

Si torna a scuola: adolescenti e genitori tornano i problemi

L'inizio dell'anno scolastico segna anche l'inizio dei problemi in famiglia: ragazzi sommersi pagina da studiare, e genitori che tentano in ogni modo di spronare...
depressione infantile

Depressione infantile: come riconoscerla?

Un'ombra oscura non permette ai bambini di vivere felice la loro infanzia. Impariamo a riconoscere i segnali della depressione infantile per proteggere i  più...
Disturbo Narcisistico di Personalità

Aiuto non riconosco più mio figlio: cause e conseguenze del Disturbo Narcisistico di Personalità

Il disturbo narcisistico di personalità affonda le proprie radici nella relazione genitoriale. E' un disturbo che potrebbe emergere in età avanzata, ma solitamente le...